Home > news > Intervento manutenzione stazione SIAS Monte Soro -  5 gennaio 2006

 

Intervento di manutenzione sulla stazione SIAS di Cesarò Monte Soro (ME),
il picco più alto della catena montuosa dei Nebrodi (1847 m s.l.m.), il giorno 5 gennaio 2006  
(foto di Carmelo Drago)

Nella mattinata del giorno 5 gennaio 2006 i tecnici del Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano e della SISPI, prezioso partner tecnologico del SIAS, hanno visitato la stazione di Cesarò Monte Soro, la più alta tra quelle della nuova rete regionale in telemisura, al fine di eseguire alcuni controlli di routine e, in particolare, verificare il funzionamento dei sensori di temperatura dell'aria e del suolo.
Seguiamo il loro breve racconto fotografico, a partire dalla prima foto qui a sinistra nella quale ammiriamo il panorama mozzafiato che si presentava ai loro occhi in quel mattino frizzante e silenzioso. L'altezza del manto nevoso sul sito-stazione era in quel momento di 22 cm: questo il valore che correttamente rilevava il nivometro di stazione.
Si doveva intervenire al più presto, prima di un possibile peggioramento del tempo che avrebbe potuto dar luogo ad ulteriori precipitazioni nevose.