Home > Dati > Metadati
Metadati

AGGIORNAMENTO AL 30 SETTEMBRE 2015

A partire da 2009 è stata avviata sulla rete di stazioni SIAS un'attività di parziale ammodernamento della strumentazione, che ha riguardato i data logger (acquisitori), i sensori di velocità del vento ed in parte i sensori di temperature e umidità relativa.

Inizialmente, negli anni 2009 e 2010, l'ammodernamento ha avuto carattere sperimentale, coinvolgendo 6 sole stazioni, mentre negli anni 2011, 2012 e 2013 ha interessato porzioni via via più estese della rete.

Alla fine del 2013 risultavano così parzialmente ammodernate in totale 72 stazioni, a cui si aggiungono 2 nuove stazioni installate rispettivamente nel 2012 e nel 2013 a Pantelleria località Buccuram ed a Linguaglossa (CT) località Monte Conca.

Nel corso di 2014 e 2015 sono state ammodernate ulteriori 13 stazioni, che tuttavia non sono ancora collegate in tempo reale.

Restano 9 stazioni configurate ancora con la dotazione di strumenti iniziale, per le quali l'ammodernamento sarà condotto in relazione alla disponibilità di  risorse finanziarie future.

Pur mantenendo caratteristiche di elevata omogeneità, la dotazione strumentale della rete SIAS risulta pertanto più variegata ed articolata rispetto al passato. Pur essendo state omogeneizzate rispetto alle variabili già precedentemente rilevate, le nuove configurazioni si differenziano infatti dalle precedenti per gli intervalli di campionamento più ravvicinati e per i diversi livelli di sensibilità dei nuovi sensori.

 

Per avere un quadro complessivo della dotazione di acquisitori e di sensori della rete SIAS e delle eventuali sostituzioni intervenute nel corso del tempo, si consiglia di consultare ai seguenti link:

-  la pagina dei metadati relativi alla configurazione iniziale delle stazioni SIAS;

-  la pagina con la tabella riepilogativa degli interventi di ammodernamento delle stazioni;

-  la pagina dei metadati relativi alle nuove configurazioni.